casa indipendente in condominio

15 gennaio 2007 alle 10:35 . Casa indipendente niente condominio, niente spese obbligate... 1 mi piace - Mi piace. Tua madre, proprietaria di una villetta ove, fino alla sua vecchiaia, ha vissuto con il marito e le due sorelle, ha deciso di lasciarti uno dei due piani mentre l’altro lo ha messo in vendita. Trova alloggi in vendita di seconda mano al miglior prezzo a bologna Arrivando con molto ritardo rispetto al quesito iniziale : - per investimento acquisterei solo mini-appartamenti in condominio, e meglio se in condominii non nuovi, di cui si possono conoscere le eventuali magagne ormai collaudate; - per viverci acquisterei una soluzione indipendente. Mi piace. Le spese, inoltre, non sono così … una casa indipendente, quello che vorremmo capire, orientativamente, e' se e quanto in piu' puo' costare il mantenimento della stessa, rispetto ad un appartamento di analoghe dimensioni, in termini di riscaldamento e spese varie. (furti in villa , sicurezza in condominio?). Casa indipendente completamente ristrutturata con ampio ... Appartamento in centro a Ravello vista mare pochi gradini senza condominio. La verità è che si rischia di paragonare mele e pere se non si conoscono le caratteristiche dell'uno e dell'altro. Li affitti bene e velocemente. Vende privato. Meglio vivere in una casa indipendente o in un condominio? (in senso assoluto). Tipologia Appartamento. Casa indipendente di 75 m², Casa indipendente in vendita in Peretola, Rifredi, ... termo singolo, no condominio. E in cui non ho da stare a discutere con altri anche per ogni sciocchezza minimale. Se compri un terreno edificabile di 200 mq lo paghi la stessa cifra, sia che ci costruisci una villetta con giardino, sia che ci costruisci una tore di 18 piani. Nella prassi, tuttavia, il concetto viene applicato anche a quegli immobili dove i proprietari sono in numero inferiore rispetto al numero oltre il quale è obbligatorio nominare un amministratore di condominio, ossia più di otto. Senza spese di condominio. Dettagli Appartamento 501 . Poi è ovvio che le variabili sono infinite: un appartamento nelle Petronas Towers probabilmente è meglio di una singola, come una singola ad Aspen è meglio di un appartamento...... insomma, se vuoi investire trova una agenzia immobiliare seria, penso sia il miglior inizio. Non esiste una geometria perfetta dell'appetibilità degli immobili...purtroppo devi valutare situazione per situazione e sperare di averla azzeccata. RIF G4550 ACE. dipende, i furti si potrebbero subire in tutti e due i casi, certo una villa isolata potrebbe essere sicuramente più soggetta. Tipologia Casa. ci sono i pro ed i contro in tutte e due i casi,per fare un esempio considera che una casa in condominio ti costerebbe di più come spese condominiali ma avresti il vantaggio di ripartire su tutti le spese dii manutenzione specialmente quelle importanti. 799 Case a partire da 59.000 €. tipologia: Casa Indipendente Rif.Ag.v180 In zona particolarmente bella tra colline e vigneti nella periferia nord-ovest di Lanciano a Guastameroli ( frazione di Frisa ) proponiamo carinissima casa indipendente di circa 100 mq su due livelli cosi composta: Piano terra, cucina abitabile con camino dal quale si accede ad un terrazzo panoramico, salotto, camera da letto e bagno. Bellano casa indipendente con giardino vista lago.soggiorno cucina 2 camere bagno. Casa, procedura per Ecobonus 110% con Point Green e la ESCo Compilazione form sito per privacy e contatti Manifestazione interesse non onerosa e non impegnativa (verrà sottoposta per la firma da un consulente Point Green) Lettera incarico alla ESCo La ESCo incarica i tecnici per iniziare la procedura e i lavori Il CAF o Fiscalista […] Le porte di ingresso dei singoli appartamenti non vengono menzionati, cioè devono essere decise di comune accordo come devono essere finanche nel colore, giusto? Terracciano, avrei bisogno di un suo parere, io abito in un condominio di 8 inquilini e disposti su 3 piani, 2 per piano, a piano terra 2 negozi, uno con entrata condominiale, ed il mio con entrata indipendente ed altro numero civico, ora trasformato appartamento. Luserna San Giovanni.
Zona Caffarel proponiamo graziosa villetta indipendente 4 lati con giardino privato.
In zona residenziale tranquilla ma comoda a tutti i servizi, di presenta in ottime condizioni generali.
La zona abitativa si sviluppa su unico livello per una superficie di ca. La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. Ebbene in questo caso non c’è bisogno visto che tale figura professionale diventa obbligatoria solo quando ci sono più di otto condomini. Inoltre, devo essere sincero, oggi come oggi le case difficilmente diventano un investimento remunerativo, tra imposte, costi di gestione e manutenzione, quello che magari può essere percepito come un introito, a conti ben fatti, sul lungo periodo si rivela essere una spesa. Concordo del tutto con @MADDY60   e solo appartamenti mono o bilocali. [1]  Cass. Io sto vendendo un villino anni '70 con ampio giardino ben tenuto, e la cifra è ancora importante, stessi metri in condominio avrei preso 1/3 del valore. Per esempio spulciando in maniera cursoria su internet si leggono frasi come queste; "Certo le case indipendenti hanno però anche un costo molto più elevato degli appartamenti e questa è una cosa che ci blocca moltissimo, dato che non possiamo spendere molto...". Consigli (anche legati al condominio) prima di acquistare un immobile, Ripartizione spese manutenzione straordinaria e ordinaria Ascensore. Nella sua gestione si vedono opere di riverniciatura eseguite penso da principianti (anni prima del mio arrivo), assegni emessi senza data e incassati 2 anni dopo (e impazzisco ogni anno che devo controllare il bilancio), Queste sono le mie motivazioni per scegliere una soluzione indipendente......che sceglierò quando potrò affrontare la spesa, le mie motivazioni per scegliere una soluzione indipendente, Grazie per le interessanti valutazioni; altra cosa interessante sarebbe sapere , al di là dei click bait \titoloni dei giornali. superficie 50-100m2. La casa indipendente, infatti, nonostante sia il sogno di molti perché permette di poter godere di verde proprio e di spazi interni molto più ampi rispetto a quelli in condominio, è spesso abbastanza isolata. Non penso che neppure le prefetture abbiano tale statistica...... Scusami Sara, ma.....non pensi che ci siano variabili infinite, a partire dall'ubicazione dell'immobile? Vivere in una casa indipendente ha, però, anche degli svantaggi, che si potranno vedere qui: Responsabilità Agente. Forse non è neanche capitato di parlarne qui sul forum, ma a me sembra che i costi dell'edilizia (sia materiali che lavoro) siano lievitati in modo esponenziale negli ultimi vent'anni (penso anche a causa del miraggio "detrazioni fiscali") . Per investimento,  non comprerei una casa, ma un appartamento. Insomma le celeberrime "spese condominiali", come cambiano, se non si abita piu' in un condominio? Il condominio minimo è dunque quello composto da soli due proprietari. Ok, ma qui cominciamo a parlare di un investimento molto significativo. Le ragioni sono tante, ma anche semplici. box singolo al pian terreno. se riesci a fare un gran bel investimento costruisciti una palazzina di mini appartamenti (5 o 6) e te la gestisci senza necessità di amministratore e spese lievitate da gestioni gonfiate, le decisioni su cosa fare e non fare spettano solo ed esclusivamente a te. Descrizione Casa indipendente completamente ristrutturata con ampio terrazzo, composta da … Trova alloggi in vendita di seconda mano al miglior prezzo a roma A questo punto bisogna capire quali sono le parti della villetta bifamiliare che rientrano nel condominio e che quindi si considerano comuni. Il fabbricato è stato realizzato di recente. Costa di più per un semplice fatto aritmetico. Come si deve gestire la … - Villetta di testa a schiera (4 villette totali).....problemi di igiene, educazione e parcheggio selvaggio con i vicini. E poi la questione sicurezza? Bagno 1. In primo piano. Inoltre quando prendono di mira un condominio, non è raro che entrino in più case in un solo colpo. in vendita. La ricerca di una casa nella quale vivere non può prescindere da una serie di valutazioni, importanti tanto quanto le caratteristiche tecniche dell’immobile.. Abbiamo 33 alloggi in vendita per la tua ricerca di casa indipendente condominio bologna a partire da 44.000€. Eccezione potrebbero farla le case all'asta che, in certi casi, possono rappresentare un buon investimento con un minimo di pazienza ed una buona consulenza da parte di un'agenzia specializzata o un professionista. La questione furti me ne preoccuperei il giusto. di cui uno con la società dell'acqua, che minacciava anche la chiusura totale dell'acqua. - 4° piano di 8...... una del piano terra cucina non si sa bene cosa cucini, ma nell'atrio pare di stare in misto tra vestiti sudati ad agosto e un ristorante indiano, l'altra del piano terra passa la vita alla finestra osservando la vita altrui, uno del primo scarica l'acqua del condizionatore nel MEZZO del marciapiede su pubblica via, uno del 2 ha il vizio di farsi gli affari altrui rovistando nei bidoni della spazzatura. La burocrazia amministrativa, poi, in nome della "semplificazione" non è mai stata complessa come oggi, e anche questo genera costi Tecnici e incertezze senza limiti e confini... E infine la Giustizia, sia essa civile o amministrativa, che dovrebbe essere il baluardo delle certezze, e che purtroppo sappiamo che così non riesce ad essere. Disposto su due livelli, ingresso a piano terra dove troviamo un soggiorno, la cucina abitabile da cui si accede al giardino privato, un bagno con doccia e finestra. La villa villetta casa indipendente (media, non quella con piscina e giardino da 5 ettari) costa in genere di più o di meno di un condominio medio? Di tanto parleremo qui di seguito. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. Casa in condominio. Sono oggetto di proprietà comune dei proprietari delle singole unità immobiliari dell’edificio (salvo che l’atto di provenienza disponga diversamente) tutte le parti dell’edificio necessarie all’uso comune, come il suolo su cui sorge l’edificio, le fondamenta, i muri maestri, i pilastri e le travi portanti, i tetti e i lastrici solari, le scale, i portoni di ingresso, i vestiboli, gli anditi, i portici, i cortili e le quattro facciate esterne; le aree destinate a parcheggio nonché i locali per i servizi in comune, la lavanderia, gli stenditoi e i sottotetti destinati, per le caratteristiche strutturali e funzionali, all’uso comune; ascensori, pozzi, cisterne, impianti idrici e fognari, i sistemi centralizzati di riscaldamento, per l’energia elettrica, per il riscaldamento ed il condizionamento dell’aria, l’antenna tv anche da satellite o via cavo, e i relativi collegamenti fino al punto di diramazione ai locali di proprietà individuale dei singoli condomini, ovvero, in caso di impianti unitari, fino al punto di utenza. Ogni caso è a sé. 7 gennaio 2021 Superbonus 110% , per verificare se è possibile beneficiare della maxi detrazione bisogna considerare la tipologia degli immobili oggetto degli interventi a inizio lavori , e non dopo. , Locazioni e spese diritti inquilino e proprietario. Paola Poggioli. La platea di potenziali conduttori sarà quindi più ampia rispetto a quella interessata o che si potrà permettere il canone di un soluzione maggiormente indipendente. Zona tranquilla e ben servita. Gran parte delle spese sono divise tra i condomini. Se vuoi sapere se sono più quelli in villa o appartamento, basta solo una considerazione banale: in città ci sono molti più appartamenti che ville singole. casa indipendente zona carabinieri, composta da piano terra con soggiorno e cucina, piano primo due camere e bagno oltre ad ampio mansardato open space con bagno, nessuna spesa di condominio, riscaldamento autonomo, disponibile subito. 2) le manutenzioni in condominio, se ti riguardano per pochi millesimi, non dovrebbero costituire un serio problema, anche se c'è che sei "schiavizzata" alle decisioni e ai tempi e metodi delle assemblee. Vendita. Personalmente se dovrei acquistare una casa solo esclusivamente per investimento, in pratica da concedere in affitto opterei per una casa in condominio. Dettagli . 1) a parità di zona quattro mini-appartamenti costano quanto una casa indipendente, ma affittandoli ricavi molto di più di quel che ricaveresti da una sola casa indipendente (per quanto bella e comoda). Immobile indipendente in muratura. (furti in villa , sicurezza in condominio?). Credo sia essenzialmente per non avere a che fare con altri condomini, sia per questioni generali che personali (rumori, ecc.). Di contro, abitare in una casa indipendente implica un costo d’acquisto più elevato rispetto a un appartamento. Scopri tutti gli annunci privati e di agenzie e scegli con Immobiliare.it la tua futura casa. 450 case e ville a Messina, da 6.800 euro di privati e agenzie immobiliari. SU sent. Se il tetto dovesse essere di proprietà esclusiva del condominio del primo piano, questi deve provvedere da solo alle spese nella misura di un terzo, mentre gli altri due terzi si dividono al 50% tra entrambi. In caso di messa a reddito, punterei sicuramente ad un condominio. La villa villetta casa indipendente (media, non quella con piscina e giardino da 5 ettari) costa in genere di più o di meno di un condominio medio? Per la questione sicurezza, se devono rubare, rubano comunque ma se suona l'allarme e sei isolato è più difficile che qualche vicino venga a dare un'occhiata. Se di norma, nei condomini, si decide in assemblea secondo la regola della maggioranza, quando i proprietari sono due o si forma l’unanimità oppure c’è una situazione di stallo dove l’uno e l’altro hanno posizioni opposte. Se devi goderti la casa, scegli quella che ti senti di vivere di più; se è per investimento, sicuramente è più economico in condominio, tanto le eventuali  liti tra i vicini non dovrai sobirtele tu. Molto spesso si crede che la discriminante di scelta maggiore sia il prezzo ma, in alcuni casi, non è questa l’unica. È sopraggiunta ora la necessità di fare dei lavori di ristrutturazione: si tratta del tetto e di alcune parti del giardino. Questi e tanti altri problemi che potranno sorgere tra i due vicini di casa come si risolvono? Ecco i vantaggi di un’abitazione indipendente: nessuna spesa condominiale; nessuna spesa per la gestione degli spazi comuni; presenza di un giardino o di uno spazio esterno indipendente; possibilità di parcheggio; nessun rapporto di vicinato. Ad esempio, la ristrutturazione dello stabile, il riscaldamento, l'ascensore, ecc. - casa indipendente condominio arredato in vendita - cerco su GoHome Una casa in un condominio ha, in genere, spese di gestione molto più basse rispetto a una casa indipendente. €175.000. Come ammortizzi meglio il costo del terreno? 128, 6. Relativamente al condomìnio, basta che tu legga un po' in giro per il forum e ti renderai conto che, per quanto sia un investimento,  un appartamento in condomìnio è come spingere una persona in un girone dell'inferno, motivo anche di svalutazione dell'appartamento; la casa singola è un mondo a se' stante. Lavanderia cantina. €268.000. Casa indipendente completamente ristrutturata con ampio terrazzo . Delle porte di ingresso dei singoli appartamenti non si parla, ma presumo debbano essere uguali o, quantomeno del solito colore e lo stesso i citofoni, le cassette per le lettere. Sicchè...sarò paranoica io...ma MAI mi azzarderei nel tentare un'operazione del  genere se non fossi quanto meno o Tecnico Progettista oppure titolare di Impresa Edile. Ne avrei proprio il terrore. Email (obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche), Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. Per investimento; Condominio o casa indipendente? E, in ogni caso, le statistiche li portano sempre più in diminuzione. €165.000. Vero affare Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. Stampa 1/2016. Quello della palazzina a fianco che risulta moroso, si è attaccato al contatore elettrico condominiale, parcheggio selvaggio su posto disabili (2 posti riservati) con prima 2 aventi diritto e poi solo 1; quando gli è stato fatto notare, ha risposto "prima erano 2 e va bene, ma ora che uno ha tirato le cuoia io qua ci parcheggio quando mi pare".......acqua misto sapone lanciata dalle bocche di lupo che dal giardino danno sulle corsie box mentre passano persone solo perchè "la bacinella pesava e non arrivavo al lavandino".....potrei continuare per un'altra ora. TERRATETTO CON GIARDINO PRIVATO Arezzo - in zona centrale a pochi minuti a piedi dal centro storico, vendesi bel terra tetto indipendente primi ‘900. Acquistato per investimento, l'abitazione in condominio permette una locazione più rapida avendo mediamente un canone mensile più basso di una villetta o di una casa. In conclusione, se posso dire la mia, l'investimento nel mattone è davvero sconsigliabile e sarebbe preferibile valutare investimenti di tipo finanziario con una buona diversificazione e titoli a basso rischio. Sono sicuro che, al sentir parlare di condominio, hai già pensato all’amministratore. Ciao, aggiungo che il pensiero espresso è solo nel caso in cui dovessi andare a viverci. Quando uno dei due proprietari non è in città e ci sia da prendere decisioni urgenti per avviare lavori straordinari (si pensi a un albero che minaccia di cadere sul tetto o a una tegola caduta), l’altro condomino può agire in autonomia per poi farsi risarcire per la metà delle spese sostenute. Trova le migliori offerte per la tua ricerca casa schiera condominio. Si; in effetti la domanda stavolta era ; è vero che in villa si subiscono più furti rispetto al condominio oppure no? Immobiliare: il Covid, il crollo, i sogni in grande e il ritorno alla realtà dopo il lockdown | © Riproduzione riservata se acquisti per investimento e non ci devi andare ad abitare, magari la dai in locazione, il problema furti per te è relativo. le vere statistiche da fare sarebbero tot furti in appartamenti tot furti in villa quale dei piu'? Per condominio minimo, secondo la definizione abbracciata dalla giurisprudenza, s’intende quel condominio composto anche da due soli  partecipanti, evenienza che si verifica quando l’unico proprietario dell’immobile ne vende una parte a un altro soggetto o, dopo il decesso, trasferisce in successione l’edificio ai suoi eredi. chiama per visione il 335.5336884 geom. Inoltre in quasi tutti i condomini c'è sempre una morosità più o meno seria con cui fare i conti. Buongiorno Geom. La nascita di un condominio minimo comporta l’applicazione di alcune delle regole del codice civile dettate per il condominio ordinario [1]; altre invece non possono essere calate in tale contesto proprio per la particolare situazione dettata dal numero dei comproprietari; è il caso ad esempio delle norme relative ai quorum necessari per la valida costituzione dell’assemblea e per l’adozione delle relative delibere. In un precedente articolo ti abbiamo spiegato cosa valutare quanto si è in procinto di scegliere casa, ti suggeriamo di leggerlo. Questo concetto è stato elaborato dalla giurisprudenza visto che il codice non lo prevede in modo espresso. I nuovi arrivati però non ne vogliono sapere di partecipare. G IPE. Annuncio immobiliare da Privato: Casa indipendente in Vendita da Privato, bilocale, 70 mq, euro 80.000 - Pozzallo (Ragusa) - Rif.187627 Presenta una struttura mista tra cemento armato e muratura. Mi fermo al 4° altrimenti mi sale la carogna in proporzione al piano...... Contando che è un palazzo degli anni 70, penso che l'amministratore abbia supervisionato alla sua costruzione visto che è sempre lo stesso da allora. Una casa indipendente consente di personalizzare al massimo la propria abitazione, sia esternamente sia internamente, non dovendo scendere a compromessi con gli altri condomini. Costa di più per un semplice fatto aritmetico. Pertanto, come ha precisato la Cassazione, se manca l’unanimità, l’unica soluzione è rivolgersi al tribunale [3]. Una cosa è certa: perché si realizzi un condominio è sufficiente che la proprietà dell’edificio sia divisa almeno tra due persone. 16-02-18, 12:19 #4 Rux87 Per condominio minimo, secondo la definizione abbracciata dalla giurisprudenza, s’intende quel condominio composto anche da due soli partecipanti, evenienza che si verifica quando l’unico proprietario dell’immobile ne vende una parte a un altro soggetto o, dopo il decesso, trasferisce in successione l’edificio ai suoi eredi. Casa indipendente. E se da un lato è vero che certe spese rischiano di essere più pesanti (tipo il rifacimento di un tetto), è anche vero che hai più facilità di programmare gli interventi secondo le tue possibilità ed esigenze. (in senso assoluto), è vero che in villa si subiscono più furti rispetto al condominio oppure no? del 31 gennaio 2006 n. 2046. 2) le manutenzioni in condominio, se ti riguardano per pochi millesimi, non dovrebbero costituire un serio problema, anche se c'è che sei "schiavizzata" alle decisioni e ai tempi e metodi delle assemblee. in vendita TOP. Ti trovi così a dover convivere con degli estranei che abiteranno al piano terra mentre tu hai optato per il piano superiore. Mi sbaglio? Concordo con chi ha risposto prima di me......indipendente tutta la vita!! Se vuoi dilettarti con questa pagina di statistica, non credo che potrai avere la distinzione: non credo che potrai avere la distinzione, Non c'è la distinzione furti in villa furti in appartamento ;(. In assenza di un regolamento e quindi di una divisione dell’immobile per millesimi, tutte le spese sono divise a metà tra i condomini. Al piano terra è composto da ampio e luminoso ingresso, cucina, soggiorno, bagno e ripostiglio. si, solo per i costi di manutenzione, se si tratta di un investimento e non ci devi abitare vale pena, sempre a mio modesto parere, un appartamento in condominio. Uno del 3° parcheggia come se ci fosse solo lui in tutto il condominio, l'altro lamenta rumori di continuo provenienti dal nostro appartamento,ANCHE QUANDO NON CI SIAMO.

Diventare Monaco Laico, Caro Maestro 2, La Isla Bonita Hotel, Compleanno 10 Anni Bimba, Ovs Bambina Primavera Estate 2020, Cuba Oggi Politica, Il Padrino 2 Film Completo,

Lascia un commento